0

Kenneth Branagh parla di Patty Jenkins, regista di Thor 2

Thor Kenneth Charles Branagh foto dal set 3

Il regista di Thor, Kenneth Branagh, dice la sua sulla scelta di Patty Jenkins per la regia di Thor 2. Leggiamo le sue parole…

“Non abbiamo parlato, ci siamo solo scambiati lettere. […] Credo sia un’ottima scelta e sono molto ansioso di vedere come andrà. La Marvel ha sempre avuto grande immaginazione per come accoppia questi progetti a registi che potrebbero avere cose molto particolari da apportare ad essi, ma non sarebbero stati superficialmente la prima scelta. Ma l’istinto mi dice che questa è una scelta fantastica. Sono anche felice che il secondo film venga fatto, e penso che la combinazione di lei con questi attori sia ottima. E penso che anche lei collaborerà con i ragazzi Marvel come ho fatto io, in maniera felice e creativa”.

Di recente, Branagh ha avuto anche la possibilità di parlare ancora del suo approccio a Thor, e non ha escluso la possibilità di tornare a collaborare con la Marvel, magari su un altro personaggio: “In vent’anni di cinema, non avevo mai speso del tempo nella comunità dei fumetti, e volevo farlo. Di tutti i fumetti americani, Thor era l’unico che mi era famigliare dalla mia infanzia, e mi intrigava perché è un po’ europeo, con tutti quegli elmetti vichinghi e le sue basi nei miti norvegesi”, ha dichiarato, aggiungendo che la sua idea per Thor era “realizzare un film divertente, ma anche prendere il progetto tanto seriamente quanto i film tratti da Shakespeare”. “Certamente non escluderei un ritorno alla Marvel”, conclude. “C’è stata un’eccellente collaborazione”.

Thor 2 uscirà in USA il 15 novembre 2013.

(Fonti: Variety, Vulture)

Filippo Magnifico