4

Novità SPOILEROSE dal mondo di Thor! Ecco la descrizione della scena dopo i titoli di coda!

Thor Tom Hiddleston Chris Hemsworth foto dal film 6

Siete persone a cui piace farsi rovinare la festa? Allora siete nel posto giusto! No, lo diciamo perchè quello che state leggendo è un post ad alto, possiamo anche dire altissimo, rischio SPOILER!

Come molti di voi infatti avranno capito dopo aver letto la nostra recensione in anteprima, anche Thor, il cinecomic Marvel diretto da Kenneth Branagh, ha una scena dopo i titoli di coda. Non vogliamo certo rovinarvi la visione, ma dato che nel web già si parla di questi pochi secondi (come ad esempio sul sito ComicBookMovie), abbiamo deciso di farlo anche noi, ovviamente mettendovi in guardia.

Trovate la descrizione qui sotto, valutate bene però se proseguire o meno con la lettura, perchè potreste rovinarvi una sorpresona!

ATTENZIONE: SPOILER

Dopo dei titoli di coda che da soli valgono l’attesa, ecco che arriva la scena in questione. Vediamo il Dr. Selvig (interpretato da Stellan Skarsgard) incontrarsi con Nick Fury (Samuel L. Jackson) all’interno di quella che sembra essere la base dello SHIELD. Dopo alcuni scambi di battute riguardo gli universi paralleli, Nick Fury mostra al Dr. Selvig il Cubo Cosmico, che avrà un ruolo determinate sia in Captain America: Il Primo Vendicatore che nei Vendicatori. Selvig chiede di cosa si tratta e Fury risponde che quel cubo è la fonte di un grandissimo potere. La telecamera si sposta e in una parete possiamo vedere il riflesso di Loki (Tom Hiddleston). Appare subito chiaro che il fratello di Thor sta possedendo il Dr. Selvig, che esclama: Interessante!

Come avrete capito si tratta di una scena importantissima, che anticipa alcuni dettagli sulla trama de I Vendicatori.

FINE SPOILER

L’uscita di Thor è prevista per il 6 maggio 2011 in America, in Italia il 27 aprile. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog. Vi ricordiamo inoltre che il film si trova anche su Facebook, con la pagina ufficiale italiana e quella americana. Qui invece trovate il sito ufficiale.

Filippo Magnifico